venerdì 4 maggio 2007

Siccità, decretato stato d'emergenza al centro-nord

fonte: La Repubblica.it (clicca sul titolo per aprire il collegamento)

ROMA - "La Presidenza ha approvato l'ordinanza d'emergenza siccità per il centro nord, come misura cautelare", ha detto il ministro dell'Ambiente Alfonso Pecoraro Scanio al termine del Consiglio dei Ministri. Il provvedimento riguarda le regioni del Centro-Nord ed è stato adottato soprattutto tenendo conto "delle questioni che riguardano il bacino del Po". L'ordinanza per lo stato d'emergenza è un atto giuridico che conferisce poteri speciali ai presidenti delle Regioni e ai prefetti, per gestire la crisi idrica. Il sottosgretario Enrico Letta ha definito lo stato d'emergenza un "atto di prevenzione" che consentirà di "gestire qualunque situazione di emergenza potesse arrivare". Letta ha comunque aggiunto che "le indicazioni che arrivano dalla Protezione Civile sono "per adesso rassicuranti". Nei prossimi giorni verranno messi a punto "tutti gli strumenti giuridici" da utilizzare nel caso in cui effettivamente perduri l'emergenza. Le misure riguarderanno soprattutto l'agricoltura e l'energia elettrica.

1 commento:

Donelle ha detto...

Well written article.